Le news sono disponibili solo in lingua italiana


Sagre Balere regia Alessandro Stevanon
inserita in data: 2017-03-28

“Sagre Balere” sostenuto da Film Commission Vallée d’Aoste sarà presentato in anteprima mondiale al Festival Internazionale del documentario Visions du Réel a Nyon.


Per la regia di Alessandro Stevanon, scritto con Eleonora Mastropietro e prodotto da Daniele Ietri Pitton per La Fournaise, il film racconta la storia di Omar Codazzi, una delle voci più famose del mondo della musica da ballo e leader di un'orchestra che porta il suo nome. Omar è un vero e proprio fenomeno di costume: nelle sue oltre 200 date di spettacolo dal vivo annuali è seguito da oltre 300.000 spettatori e con la sua etichetta discografica, fondata assieme alla moglie e sua manager Adele, realizza cd e dvd venduti in migliaia di copie. Oltre ad Adele, altro artefice del successo di Omar è Angelo Zibetti, terzo protagonista del film.
Omar e Angelo sono figure mitiche per la musica da ballo, un genere ignorato dei media e considerato un settore marginale, spesso giudicato come ridicolo o grottesco.
Invece, le orchestre da ballo sono presenti in tutte le regioni del Nord Italia e costituiscono un fenomeno di costume e un settore economico che interessa oltre un milione di spettatori l’anno. Le sagre d’estate e le balere di inverno sono piccoli mondi nei quali quasi ogni sera si raccoglie un’Italia minore, oggi forse alle sue battute finali.
Le storie di Omar, Adele e Angelo, raccontate nel film attraverso le immagini girate nel tour del 2015 e i materiali provenienti dei loro l’archivi privati, evocano dunque sullo sfondo il racconto popolare dell’Italia degli ultimi 20 anni.
La colonna sonora del film è costituita dai brani principali del repertorio di Omar Codazzi, ripresi live durante le sue serate e da musiche originali prodotte da Raffaele D’Anello di Meat beat Studio.

Nyon, Svizzera, 21-29 April 2017 - sezione Regard Neuf, dedicata alle opere prime lungometraggio.

Anche con il sostegno di:
Film Commission Torino Piemonte - Piemonte Doc Film Fund
Regione Emilia-Romagna
Genova-Liguria Film Commission


Viaggio a Montevideo regia di Giovanni Cioni
inserita in data: 2017-03-28

Viaggio a Montevideo per la regia di Giovanni Cioni sarà in anteprima al Cinéma du Réel a Parigi.


Il Viaggio a Montevideo nasce dai sopralluoghi effettuati nelle valli della Valle d’Aosta durante il laboratorio Oltreconfine.
Il titolo è quello di una poesia di Dino Campana che il regista aveva scoperto adolescente, in un’antologia scolastica. Una di quelle rivelazioni che ti accompagnano nella vita, spesso anche senza saperlo.
Non è un film sul poeta. Sono frammenti di partenze e di ritorni, frammenti o variazioni nel senso musicale. Degli strati di tempi e di valli. Un viaggio. L’eco di un viaggio. Di una ricerca del mondo.

Mercoledì 29 marzo ore 18 Forum des Images e sabato 1 aprile ore 14.30 Petite salle Centre Pompidou Beaubourg.

Maggiori informazioni e estratti alla pagina del film:

http://www.giovannicioni.org/films/canti-orfici

 http://www.cinemadureel.org/fr/programme-2017/seances-speciales/viaggio-a-montevideo





Total pages: 1 [ 1 ]