SILENT MEDIA LAB

AZIENDA
Rappresentante legale: Carlotto Andrea
p.iva 01187060072 . c.f CRLNDR76P29A326G
ultimo aggiornamento al profilo effettuato in data:
2015-02-07

indirizzo: reg borgnalle 10/n
11100 - AOSTA - AO
altro indirizzo:
CONTATTI
T 3384979615
mr.lotzio@gmail.com . www.silentmedialab.com

attività principale:
FOTOGRAFIA
Riprese aeree

attività secondarie:
POST PRODUZIONE VIDEO/AUDIO . Effetti speciali digitali, computer grafica, animazioni/Effetti speciali audio
MUSICA . Compositori/Arrangiatori


ultimo aggiornamento effettuato in data: 0000-00-00
FORMAZIONE PERSONALE
lingue conosciute:
ITALIANO
INGLESE
FRANCESE


ALTRE INFORMAZIONI
patente: B - mezzo proprio: si
dotazioni tecniche:

numero ENPALS:
altre iscrizioni:
informazioni aggiuntive:
Profilo prettamente ARTISTICO; VIDEOARTE E MUSICA ELETTRONICA : www.lotzio.com mr.lotzio@gmail.com Bio Andrea Carlotto Nasce ad Aosta (nel 1976. Si interessa alla musica ed all’arte (disegno, letteratura ed audiovisivo) negli anni della sua adolescenza per poi iniziare lo studio delle percussioni etniche con il M° Matteo Cigna, innamorandosi e specializzandosi nella musica africana di tradizione Mandinga (Africa nord occidentale) e studiandone la storia, l’estetica e le multiformi tradizioni ed approcci esistenti con grandi maestri africani e non (Adama Dramé , Marè Sanogo , Amadou Kienou , Baba Sissoko , Ibrahima Traoré , Doussou Tourré, Lamine Sow , Seny Touré , Vincent Harisdo, Aho Luc Nicaise , Remy Aguidoussou , Piergianni Gillio , Gert Kilian , Seydou Dao, Marco Fadda, Gilson Silveira...) Ha suonato con l’ensemble di percussioni e danza Mamima Swan dal 2000, approfondendo lo studio dell’approccio tradizionale contaminato con le pulsioni della musica e della danza contemporanea. Si diploma in Musicoterapia nel 2004, iniziando un’attività professionale nel settore e specializzandosi in ambito preventivo e infanzia. Parallelamente definisce negli anni un proprio metodo di approccio alla didattica ed all’avvicinamento alla musica ed al movimento, integrando alcuni idee e metodi tratti dallo studio e dalla pratica di varie discipline (musica, audiovisivo, musicoterapia), e dalle varie esperienze musicali e culturali con le quali entra in contatto. E’ socio fondatore e Direttore Artistico dell’associazione culturale “nD.nA.nC.” di Aosta, nata nell’anno 2003, occupandosi in questo ambito dell’ideazione, progettazione e messa in opera di concerti, stages, concorsi, mostre, promuovendo attivamente servizi e momenti culturali e sociali. Con la stessa Associazione nell’ anno 2003 costituisce, costruisce e gestisce il Circolo Culturale “Opera I” in Aosta. Ha suonato dal 2005 con l’ensemble Acusmatic Group (Blackxploitation, Crime Jazz, Funky, Jazz, Bossa, Elettronica), partecipando alla realizzazione di colonne sonore “ad Hoc” e suonate dal vivo per cortometraggi e lungometraggi, oltre ad una piu’ convenzionale attività concertistica. Ha lavorato in vari contesti come insegnate nell’attività di avvicinamento e sperimentazione della musica e del movimento per l’infanzia (dai 2 anni) e per l’adolescenza, e come Musicoterapista. Ha insegnato percussioni etniche ed avvicinamento alla musica presso La scuola “SuonoGestoMusicaDanza” di Aosta e collaborato alla gestione dell’attività di formazione e di produzione artistica dell’associazione musico.culturale Mamima Swan insieme all’amico e maestro Matteo Cigna. Ha insegnato dal 2003 in vari contesti tra i quali scuole infanzia / primarie, scuole delle Bande, privati . Ha suonato dal 2001 accompagnando dal vivo corsi e spettacoli di danza africana e numerosi concerti. Nel 2007 insieme a Matteo Cigna (Mamima Swan) e Andrea Damarco (Replicante teatro) lavora all’ideazione, produzione, allestimento e performance dello spettacolo per un pubblico bendato “Morte di Minotauro - azione spettacolare senza un senso” presentato in vari festival internazionali (Aosta, Torino, Firenze, Lyon). Dal 2009 studia Musica Elettronica e Tecnologie del suono presso il Conservatorio “G. Verdi” di Como. Nel 2010 partecipa al workshop “Teoria e pratica della Live performance audiovisiva” del collettivo OTOLAB (Mi) . Nel 2010 progetta e sviluppa il progetto solista Lòtzio, con il quale si propone di lavorare ad un dialogo tra differenti forme d’arte, utilizzando tecniche e stili della musica elettroacustica, dell’audiovisivo, fotografia, grafica ed illustrazione, web,... investigando le possibilità di un concetto che ama definire “Ascolto esteso” (emotivo, percettivo, cognitivo, istintivo, fisico, sociale, culturale ...) Dal 2012 collabora con il progetto “IRID – Visual Concert” di Silvia Cignoli ed Andrea Tremolada. Alcuni suoi lavori sono stati presentati tra gli altri a : La terra fertile” (Cagliari 2010) Festival cinque giornate per la nuova musica” (Milano 2011) Conservatorio di Como (Como 2011) TEC ART ECO Festival: Vincitore migliore performance ausiovisiva con “PLASM_on” (2011) (Lugano –Svizzera 2011) FUTURA Festival – Festival di musica acusmatica ( Crest – Francia 2011) NAO Performing Festival (Milano 2011) RAITUNES ( programma radiofonico di Alessio Bertallot su RAI RADIO 2 ) RAITUNE5( programma televisivo di Alessio Bertallot su RAI5 ) IRID VISUAL CONCERT (Milano 2012) FRONTDOC FESTIVAL (Aosta 2012) Attualmente, oltre all’impegno nel progetto solista Lòtzio, sta definendo la stesura di un nuovo metodo di approccio all’avvicinamento alla musica ed al movimento utilizzando strumenti e tecnologie elettroacustiche, con un’attenzione specifica all’estetica ed alla storia della musica elettroacustica contemporanea da proporre in scuole ed istituzioni private, e sviluppando un’attività di produzione audiovisiva (mapping, interattività, produzione audiovisiva) e multimediale anche in direzione commerciale e di comunicazione.

ESPERIENZE LAVORATIVE

Allegati

Guida alla produzione
pagina principale
guida alla produzione

Ricerca

LOGIN
Per accedere ai servizi presenti all'interno di questa pagina devi effettuare il LOGIN inserendo la tua user e password.
Nel caso in cui ci si fosse iscritti alla newsletter il nome utente è l'indirizzo email inserito in fase di registrazione.

Se sei un nuovo utente procedi con la REGISTRAZIONE

user:

password:


hai dimenticato il tuo nome utente o password?